Bandi, finanziamenti

Seleziona la regione 
oppure la tipologia:

Il bando ha come finalità erogare contributi alle aziende per l’ottenimento della Certificazione della Parità di Genere.

Il bando finanzia le iniziative dimostrative e informative ritenute strategiche per la Regione per sostenere, integrare l’offerta formativa.

Il bando intende sostenere le micro, piccole e medie imprese mantovane che investono nella digitalizzazione d’impresa.

Il bando sostiene l'imprenditoria femminile, contribuendo a massimizzare il contributo quantitativo e qualitativo delle donne.

La misura intende concedere alle imprese incentivi all’assunzione di lavoratori disoccupati molto svantaggiati e lavoratori con disabilità.

L’avviso ha l’obiettivo di avviare nuove attività imprenditoriali a Vibo Valentia costituite da giovani per creare opportunità di lavoro.

Il bando ha come finalità sostenere economicamente le iniziative di digitalizzazione in ottica Transizione 4.0.

Il bando intende sostenere gli investimenti innovativi realizzati dalle MPMI il cui impiego consenta lo sviluppo dell’attività aziendale.

Il bando ha l'obiettivo di favorire la realizzazione di progetti finalizzati alla digitalizzazione e rafforzamento dell'azienda nel mercato.

Il bando intende promuovere e stimolare la diffusione della cultura digitale in tutti i settori economici con strategie di marketing digitale.

Nuovo bando europeo per la promozione del patrimonio culturale: sono previsti due progetti con un budget totale di 1,2 mln di euro.

Le Azioni Marie Skłodowska-Curie sono tra le iniziative dell'Ue dedicata alla promozione della mobilità e della formazione dei ricercatori. 

Il Bando di Creative Europe prevede piani di finanziamento compresi tra i 100 e i 300 mila euro.

La Regione Lazio sostiene i Progetti delle PMI del Lazio volti ad adottare alcune soluzioni digitali diffuse e trasversali.

Il Bando supporta MPMI che vogliano realizzare investimenti innovativi e l'ampliamento della capacità produttiva e dell'occupazione.

La dotazione finanziaria del presente bando è pari a 1,75 milioni di euro, integralmente a valere sui fondi PNRR.

Nuovo bando dell'Unione europea per promuovere il pluralismo nell'informazione: 11 milioni per "Journalism Partnerships".

Il bando è attuato dal Fondo Nazionale per la Formazione Continua (FONARCOM) e ha come obiettivo il finanziamento di corsi di formazione.

Il bando intende supportare le imprese nell’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali per le MPMI del Lazio.

Il bando ha come obiettivo la realizzazione e l'impegno della CCIA di Verona nell’ambito delle funzioni in materia di orientamento al lavoro.

Finanziamento a fondo perduto a favore dei Comuni marchigiani per favorire la trasformazione digitale dei sistemi locali.

Il bando eroga contributi finalizzati alla copertura parziale delle spese sostenute per la partecipazione a
fiere in Italia e all’ Estero.

La presente iniziativa intende incentivare e supportare la partecipazione delle imprese a percorsi finalizzati allo sviluppo.

La finalità è la promozione degli investimenti innovativi delle MPMI in coerenza con gli ambiti di Specializzazione Intelligente.

La finalità del bando è la promozione degli investimenti innovativi delle MPMI in coerenza con gli ambiti di Specializzazione Intelligente.

Il bando sostiene gli investimenti in ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo da parte delle PMI lombarde.

Il bando vuole promuovere, attraverso l'erogazione di contributi, la crescita del livello di internazionalizzazione delle MPMI.

Il bando intende promuovere e stimolare la diffusione della cultura digitale in tutti i settori economici attraverso un finanziamento.

Il bando intende rafforzare la capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando sostiene il processo di transizione delle PMI delle Regioni meno sviluppate del Mezzogiorno verso lo sviluppo digitale e tecnologico

La misura Voucher per consulenza in innovazione è l’intervento che sostiene i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI.

La CCIA di Cagliari-Oristano intende promuovere la trasformazione digitale ed ecologica delle imprese attraverso un finanziamento in voucher.

Il bando intende finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto, iniziative di formazione e percorsi d'orientamento.

Il bando vuole promuovere la competitività delle MPMI favorendo l'avvio o lo sviluppo del commercio internazionale.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando vuole promuovere, attraverso l'erogazione di contributi, la crescita del livello di internazionalizzazione delle MPMI.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando ha l’obiettivo di sostenere progetti rivolti allo sviluppo di soluzioni di Intelligenza Artificiale destinate alle PMI.

Il bando concede contributi per sostenere la realizzazione di progetti per la promozione dell’economia locale in ambito culturale e turistico.

La finalità è la promozione degli investimenti innovativi delle MPMI nell'ambito della Strategia per la Specializzazione Intelligente.

Fino al prossimo 7 febbraio sarà possibile partecipare a ben 28 nuovi bandi "Culture, Creativity and Inclusive Society".

Il bando intende rafforzare la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un sostegno economico.

Il bando intende promuovere e valorizzare lo sviluppo delle MPMI attraverso un sostegno economico per favorirne l'innovazione.

Il bando intende sostenere ed incentivare la realizzazione di progetti realizzati dalle associazioni territoriali di categoria.

La CCIA di Bari promuove la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

La CCIA della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Bando con annesso finanziamento a fondo perduto per agevolare la transizione digitale delle PMI piemontesi.

Bando della CCIA Venezia Giulia per la concessione di agevolazioni a fondo perduto per lo sviluppo e la conoscenza di nuove tecnologie.

Dal 28 settembre aperto un bando da 4 milioni per favorire l’innovazione e l'utilizzo degli strumenti digitali.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un sostegno economico.

Il bando sostiene la realizzazione da parte di terzi di progetti rilevanti per l’economia locale, che si realizzeranno nel corso del 2023.

Il bando sostiene il processo di transizione delle piccole e medie imprese delle Regioni meno sviluppate del Mezzogiorno.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un contributo economico.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un sostegno economico.

Il bando sostiene la transizione digitale nelle imprese in Piemonte, con particolare riferimento all’esigenza delle PMI.

È indirizzato a emittenti televisive in ambito digitale terrestre, emittenti radio e quotidiani on line, agenzie on line e periodici on line.

Con una dotazione pari a 4 miliardi di euro, il Fondo 394 è uno strumento gestito da SIMEST in collaborazione con il MAECI.

Il bando ha come scopo quello di finanziare la ripresa ed investire per portare innovazione nei settori culturali e creativi.

Il bando intende favorire la trasformazione tecnologica, digitale e green per le piccole e medie imprese italiane.

Finanziamento a fondo perduto per investimenti innovativi e sostenibili per trasformazione tecnologica e digitale delle MPMI - MISE.

La Commissione mira a finanziare un progetto che incoraggi la cooperazione sistematica e transfrontaliera tra organizzazioni professionali.

L'obiettivo è quello di supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali.

Come inviare le domande per il credito di imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali sui giornali.

Il contributo sostiene le imprese editrici di periodici italiani all'estero che trattano argomenti di interesse per le comunità italiane.

Il contributo sostiene le associazioni dei consumatori e degli utenti che editano periodici attinenti alla tutela dell’interesse dell'utente.

Il contributo è volto a sostenere imprese editrici, enti e associazioni che editano periodici per non vedenti e ipovedenti.

Bandi Editoria 

Nuovo bando dell'Unione europea per promuovere il pluralismo nell'informazione: 11 milioni per "Journalism Partnerships".

È indirizzato a emittenti televisive in ambito digitale terrestre, emittenti radio e quotidiani on line, agenzie on line e periodici on line.

Bandi Impresa

Il bando ha come finalità erogare contributi alle aziende per l’ottenimento della Certificazione della Parità di Genere.

Il bando finanzia le iniziative dimostrative e informative ritenute strategiche per la Regione per sostenere, integrare l’offerta formativa.

Il bando intende sostenere le micro, piccole e medie imprese mantovane che investono nella digitalizzazione d’impresa.

Il bando sostiene l'imprenditoria femminile, contribuendo a massimizzare il contributo quantitativo e qualitativo delle donne.

La misura intende concedere alle imprese incentivi all’assunzione di lavoratori disoccupati molto svantaggiati e lavoratori con disabilità.

L’avviso ha l’obiettivo di avviare nuove attività imprenditoriali a Vibo Valentia costituite da giovani per creare opportunità di lavoro.

Il bando ha come finalità sostenere economicamente le iniziative di digitalizzazione in ottica Transizione 4.0.

Il bando intende sostenere gli investimenti innovativi realizzati dalle MPMI il cui impiego consenta lo sviluppo dell’attività aziendale.

Il bando ha l'obiettivo di favorire la realizzazione di progetti finalizzati alla digitalizzazione e rafforzamento dell'azienda nel mercato.

Il bando intende promuovere e stimolare la diffusione della cultura digitale in tutti i settori economici con strategie di marketing digitale.

Nuovo bando europeo per la promozione del patrimonio culturale: sono previsti due progetti con un budget totale di 1,2 mln di euro.

Le Azioni Marie Skłodowska-Curie sono tra le iniziative dell'Ue dedicata alla promozione della mobilità e della formazione dei ricercatori. 

Il Bando di Creative Europe prevede piani di finanziamento compresi tra i 100 e i 300 mila euro.

La Regione Lazio sostiene i Progetti delle PMI del Lazio volti ad adottare alcune soluzioni digitali diffuse e trasversali.

Il Bando supporta MPMI che vogliano realizzare investimenti innovativi e l'ampliamento della capacità produttiva e dell'occupazione.

La dotazione finanziaria del presente bando è pari a 1,75 milioni di euro, integralmente a valere sui fondi PNRR.

Il bando è attuato dal Fondo Nazionale per la Formazione Continua (FONARCOM) e ha come obiettivo il finanziamento di corsi di formazione.

Il bando intende supportare le imprese nell’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali per le MPMI del Lazio.

Il bando ha come obiettivo la realizzazione e l'impegno della CCIA di Verona nell’ambito delle funzioni in materia di orientamento al lavoro.

Finanziamento a fondo perduto a favore dei Comuni marchigiani per favorire la trasformazione digitale dei sistemi locali.

Il bando eroga contributi finalizzati alla copertura parziale delle spese sostenute per la partecipazione a
fiere in Italia e all’ Estero.

La presente iniziativa intende incentivare e supportare la partecipazione delle imprese a percorsi finalizzati allo sviluppo.

La finalità è la promozione degli investimenti innovativi delle MPMI in coerenza con gli ambiti di Specializzazione Intelligente.

La finalità del bando è la promozione degli investimenti innovativi delle MPMI in coerenza con gli ambiti di Specializzazione Intelligente.

Il bando sostiene gli investimenti in ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo da parte delle PMI lombarde.

Il bando vuole promuovere, attraverso l'erogazione di contributi, la crescita del livello di internazionalizzazione delle MPMI.

Il bando intende promuovere e stimolare la diffusione della cultura digitale in tutti i settori economici attraverso un finanziamento.

Il bando intende rafforzare la capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando sostiene il processo di transizione delle PMI delle Regioni meno sviluppate del Mezzogiorno verso lo sviluppo digitale e tecnologico

La misura Voucher per consulenza in innovazione è l’intervento che sostiene i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI.

La CCIA di Cagliari-Oristano intende promuovere la trasformazione digitale ed ecologica delle imprese attraverso un finanziamento in voucher.

Il bando intende finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto, iniziative di formazione e percorsi d'orientamento.

Il bando vuole promuovere la competitività delle MPMI favorendo l'avvio o lo sviluppo del commercio internazionale.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando vuole promuovere, attraverso l'erogazione di contributi, la crescita del livello di internazionalizzazione delle MPMI.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando ha l’obiettivo di sostenere progetti rivolti allo sviluppo di soluzioni di Intelligenza Artificiale destinate alle PMI.

Il bando concede contributi per sostenere la realizzazione di progetti per la promozione dell’economia locale in ambito culturale e turistico.

La finalità è la promozione degli investimenti innovativi delle MPMI nell'ambito della Strategia per la Specializzazione Intelligente.

Fino al prossimo 7 febbraio sarà possibile partecipare a ben 28 nuovi bandi "Culture, Creativity and Inclusive Society".

Il bando intende rafforzare la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un sostegno economico.

Il bando intende promuovere e valorizzare lo sviluppo delle MPMI attraverso un sostegno economico per favorirne l'innovazione.

Il bando intende sostenere ed incentivare la realizzazione di progetti realizzati dalle associazioni territoriali di categoria.

La CCIA di Bari promuove la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

La CCIA della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un finanziamento a fondo perduto.

Bando con annesso finanziamento a fondo perduto per agevolare la transizione digitale delle PMI piemontesi.

Bando della CCIA Venezia Giulia per la concessione di agevolazioni a fondo perduto per lo sviluppo e la conoscenza di nuove tecnologie.

Dal 28 settembre aperto un bando da 4 milioni per favorire l’innovazione e l'utilizzo degli strumenti digitali.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un sostegno economico.

Il bando sostiene la realizzazione da parte di terzi di progetti rilevanti per l’economia locale, che si realizzeranno nel corso del 2023.

Il bando sostiene il processo di transizione delle piccole e medie imprese delle Regioni meno sviluppate del Mezzogiorno.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un contributo economico.

Il bando intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI attraverso un sostegno economico.

Il bando sostiene la transizione digitale nelle imprese in Piemonte, con particolare riferimento all’esigenza delle PMI.

Con una dotazione pari a 4 miliardi di euro, il Fondo 394 è uno strumento gestito da SIMEST in collaborazione con il MAECI.

Il bando ha come scopo quello di finanziare la ripresa ed investire per portare innovazione nei settori culturali e creativi.

Il bando intende favorire la trasformazione tecnologica, digitale e green per le piccole e medie imprese italiane.