Online il nuovo sito dell’Unione Stampa Periodica Italiana con il nuovo logo

In un anno di cambiamenti, di stravolgimenti e di digitalizzazione, anche USPI si rinnova e migliora la propria immagine con un restyling completo. 

Negli ultimi mesi, infatti, è stato svolto un lavoro di studio e ottimizzazione che ha riguardato il logo dell’Unione Stampa Periodica Italiana e il sito istituzionale. 

Ma andiamo per gradi… 

Logo nuovo: l’Unione delle due anime di USPI

L’idea è stata sin da subito quella di creare un’icona che riuscisse a unire l’editoria cartacea e quella online, quindi tutto il mondo dell’editoria che USPI rappresenta. 

Il logo mantiene i colori istituzionali di USPI ed è declinato in più versioni adattate alle diverse tipologie di utilizzo. 

Il rinnovamento è avvenuto dopo un lungo periodo di riflessione e valutazione, per presentare la migliore idea che rappresentasse al massimo il mondo USPI e la sua anima dualistica

Sito Nuovo: veste grafica rinnovata e riorganizzazione dei contenuti

Per rendere la visualizzazione più facile a tutti gli editori occorreva ripensare non solo la veste grafica del sito, ma anche l’organizzazione interna dei contenuti. 

Le aree di approfondimento nella Home, accessibili anche ai non soci, sono visibili nella parte alta della pagina, con pratici menù a tendina che rimandano ai vari argomenti. 

Scorrendo poi nella Home del nuovo sito USPI, si incontrano tutti i Servizi e le Convenzioni che l’Unione offre agli editori, con pagine dedicate e organizzate in cartelle che è possibile sfogliare con un semplice click. 

I servizi…

…e le Convenzioni

In fondo ad ogni pagina, poi, è possibile richiedere tutte le informazioni di cui si necessita, semplicemente compilando il form disponibile. 

Il nuovo sito ovviamente prevede ancora tutta una parte riservata agli Associati USPI, dove gli editori possono trovare le informazioni dettagliate. Un’ulteriore comunicazione con le modalità d’accesso all’Area Soci è già stata mandata a tutti gli editori USPI.

Buona navigazione!