Mancando pochi giorni, ricapitoliamo per gli associati interessati i termini per la presentazione di domande, modulistiche e pagamenti che vanno in scadenza tra il 31 marzo e il 1° aprile 2021.

Contributo dovuto all’AGCOM

La contribuzione è rimasta fissata nella misura del 1,9 per mille dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio approvato.

Esentati dal versamento del contributo i soggetti il cui imponibile sia pari o inferiore a euro 500.000,00, le imprese che versano in stato di crisi avendo attività sospesa, in liquidazione, ovvero essendo soggette a procedure concorsuali e le imprese che hanno iniziato la loro attività nell’anno 202O. Scadenza 1° aprile 2021 per il pagamento e l’invio della modulistica.

Bonus pubblicità 2021

Solo per gli investimenti sui giornali quotidiani e periodici, anche in formato digitale, il credito d’imposta è concesso nella misura unica del 50% del valore degli investimenti effettuati e viene meno il requisito dell’incremento minimo dell’1%. Le novità introdotte alla disciplina del bonus per gli anni 2021 e 2022. Aggiornati il modello e le relative istruzioni. Dal 1° al 31 marzo, la presentazione delle “comunicazioni per l’accesso” da parte degli inserzionisti.

Contributi diretti a sostegno della stampa periodica italiana diffusa all’estero: anno 2020

Pubblicata la nuova modulistica. Il 31 marzo 2021 scade il termine per la presentazione della domanda.

Contributi a sostegno dell’editoria speciale periodica per non vedenti e ipovedenti: anno 2020

Pubblicata la nuova modulistica. Il 31 marzo 2021 scade il termine per la presentazione delle domande.

Contributi a sostegno dell’editoria speciale periodica a tutela dei consumatori: anno 2020

Pubblicata la nuova modulistica. Il 31 marzo 2021 scade il termine per la presentazione delle domande.

Mentre, finora, il Fondo per il potenziamento della cultura e della lingua italiana all’estero non è stato rifinanziato.