Premi e menzioni speciali per le pubblicazioni periodiche di elevato valore culturale edite nel 2021. Adempimenti per la procedura.

Le istanze potranno essere presentate esclusivamente in formato digitale. Scadenza invio domande: 28 maggio 2022 – ore 12:00.

Sono banditi annualmente i premi e le menzioni speciali non accompagnate da apporto economico per le pubblicazioni periodiche (anche online) che vengono riconosciute di elevato valore culturale. Per il rigore scientifico con il quale viene svolta la trattazione degli argomenti, da una Commissione di esperti delle varie discipline.

ANNUALITA’ 2022

Dallo scorso anno, le norme per l’ammissione ai premi e alle menzioni speciali sono disciplinate dal Decreto della Direzione Generale biblioteche e diritto d’autore n. 235 del 15/04/2021.

La disciplina di cui al citato decreto abroga e sostituisce la normativa di cui alla circolare n.104 del 27 settembre 2017.

Domanda di partecipazione

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate esclusivamente in formato digitale tramite l’apposito applicativo telematico accessibile fino al 28 maggio ore 12.00 2022. Al seguente link:
www.librari.beniculturali.it/it/contributi/pubblicazioni-periodiche-di-elevato-valore-culturale/Sportello-domande/ 

L’inserimento della domanda sarà consentito solo previa registrazione al suddetto applicativo informatico.

Adempimenti

Si informa che per la partecipazione alla procedura sono necessari i seguenti adempimenti:

Firma digitale;Marca da bollo da 16 euro in data anteriore all’invio della domanda;Iscrizione alla Camera di Commercio (Registro delle imprese oppure Repertorio Economico amministrativo-REA);Iscrizione al ROC – Registro operatori della Comunicazione;Registrazione della testata presso il Tribunale competente per territorio;Regolare versamento degli eventuali contributi previdenziali.

Nove Gruppi tematici

Le riviste, in base alla materia e al settore disciplinare di appartenenza, saranno divise nei 9 gruppi sotto indicati:

Gruppo I: Agricoltura, industria, commercio, trasporti,  ingegneria, tecnica;Gruppo II: Scienze giuridiche;Gruppo III: Belle arti, architettura,  biblioteconomia,  spettacolo, musica;Gruppo IV: Letteratura, filologia, linguistica;Gruppo V: Filosofia, psicologia, religione, scienza dell’educazione;Gruppo VI: Scienze chimiche, fisiche, matematiche e naturali;Gruppo VII: Scienze mediche e biologiche;Gruppo VIII: Scienze economiche, sociologiche e politiche;Gruppo IX: Scienze storiche, archeologia.

I premi

I premi, per un massimo di 99, saranno assegnati fino all’esaurimento delle risorse economiche. In base alla graduatoria stilata dalla Commissione.

Per ognuno dei nove gruppi tematici di sarà assegnato un massimo di 11 premi.

Le menzioni speciali

La Commissione procederà – in seguito – ad assegnare le menzioni speciali fino ad un massimo di 90.

Tutte le informazioni nell’Area soci del sito USPI

Segnaliamo agli associati che i soggetti possibili beneficiari dei premi e delle menzioni, i soggetti esclusi e i requisiti previsti per l’accesso sono visionabili sul sito uspi.it, all’interno dell’Area soci.

Per accedervi, occorre registrarsi.

Nella stessa sezione della pagina web di USPI, gli Associati potranno trovare maggiori informazioni: per l’invio della domanda e della documentazione necessaria.

Altri bandi e contributi 

Rammentiamo che i Soci USPI possono visionare tutti i bandi disponibili e attivi nell’Area Soci del sito uspi.it. Nella Sezione “05 – Bandi e finanziamenti”.

Lì sono presenti tutte le informazioni dettagliate, suddivise in schede: scadenze, documentazione, presentazione della domanda, destinatari ecc.

(Foto in alto tratta da https://librari.beniculturali.it/it/)

L’articolo Pubblicazioni di elevato valore culturale: domande entro il 28 maggio 2022 proviene da Notiziario USPI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.