È finalmente online da qualche giorno il Corso di Alta Formazione di UnitelmaSapienza e Unione Stampa Periodica Italiana -USPI-, in partnership con Officine Millennial e afferente all’Alta Scuola di Comunicazione e Media Digitali di UnitelmaSapienza.

Abbiamo già visto come la finalità del corso sia quella di offrire un modello di formazione costruito su competenze culturali e tecnologiche sempre più aggiornate e capaci di intercettare il futuro che è già tra noi. 

Ecco perché questo corso si caratterizza per un taglio molto pratico e tecnico, finalizzato a formare chi già lavora nel settore e chi invece ha deciso di inserirsi in questo “mondo” perennemente in evoluzione.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le lezioni contenute nel nuovo progetto di USPI e quali sono i temi che il percorso di studi intende fornire ai professionisti del settore o a chi intende diventarlo.

La struttura del Corso

Guardando alla struttura, il corso è suddiviso in cinque moduli: introduttivo, A) Economia, normativa, amministrazione e società, B) Scrittura e contenuti digitali, C) Tecnologia e comunicazione per giornalisti ed editori e infine il modulo conclusivo. 

Modulo A) – Economia, normativa, amministrazione e società

Nel modulo A) sono trattati argomenti pratici di gestione amministrativa di un’azienda editoriale, a partire dalla procedura per la creazione di un giornale, fino ad arrivare alle questioni riguardanti il GDPR, privacy e il diritto all’oblio, passando per i contributi pubblici al settore editoriale e alle misure di sostegno. 

Modulo B) – Scrittura e contenuti digitali

I vari formati audio, foto e video, sono invece al centro del modulo B), con particolare attenzione a come si scrive online, in ottica SEO, ma anche sui social network. Si analizzano insieme le tecniche di montaggio audio e video e gli strumenti principali per la diffusione di un prodotto editoriale testo, audio o video. 

Modulo C) – Tecnologia e comunicazione per giornalisti ed editori

Il modulo riguardante la tecnologia e comunicazione per giornalisti ed editori, il C), spiega nel dettaglio ai fruitori del Corso i principi della comunicazione, con approfondimenti sugli OTT, sull’advertising e sul marketing, ma anche sul coinvolgimento e la gestione dell’audience online. 

I Moduli introduttivo e conclusivo

I moduli introduttivo e conclusivo riportano queste tematiche, affrontate tecnicamente nei tre moduli centrali, nel panorama della contemporaneità, con particolare attenzione agli aspetti sociologici, comunicativi e informativi. 

Il piano completo delle lezioni contenute nel Corso di Alta Formazione “Editoria 4.0” è visualizzabile qui

L’articolo Editoria 4.0, le tematiche e gli argomenti trattati nel nuovo Corso di Alta Formazione proviene da Notiziario USPI.